Social reading: i progetti dell’autunno

Dopo l’anticipazione al #TTM2017, ecco i progetti di social reading che vi proponiamo per l’autunno.

progetti social reading autunno

Università Futura, Juan Carlos De Martin

De Martin social readingIn collaborazione con il Politecnico di Torino e con il Nexa Center for Internet & Society, leggeremo commenteremo su Betwyll alcuni brani di Università Futura. Tra democrazia e bit insieme al professor Juan Carlos De Martin, che in questo libro si interroga sul ruolo che l’università può svolgere in risposta alle sfide del nostro tempo, a partire dalla riscoperta delle proprie radici.

Quando: ottobre 2017

Storia di una matita, Michele D’Ignazio

D'Ignazio social readingUn progetto in creative commons per la scuola primaria e dell’infanzia proposto dalle maestre Giulia Benvenuto e Claudia Catapano della Scuola Primaria Ariosto dell’I. C. Erodoto di Corigliano Calabro, in provincia di Cosenza. Con loro leggeremo e commenteremo su Twitter Storia di una matita di Michele D’Ignazio, un racconto simbolico che invita a divertirsi sulle fissazioni degli adulti.

Quando: novembre 2017

Orlando Furioso, Ludovico Ariosto

Orlando Furioso social readingDopo l’esperienza di LussuUGent, continua la collaborazione con l’Università di Gent e con la professoressa Mara Santi, che coinvolgerà nuovamente i propri studenti di letteratura italiana in un progetto di social reading su Betwyll, questa volta dedicato all’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto e aperto a tutta la community di lettori.

Quando: autunno 2017

Social reading con Exorma Edizioni

Grazie a Exorma Edizioni, che ha deciso di mettere a disposizione dei lettori su Betwyll uno dei testi della collana “Scritti traversi”, a scegliere quale libro leggeranno quest’autunno gli studenti delle scuole secondarie è la community dei docenti di TwLetteratura, attraverso un questionario online. Quattro i titoli proposti, da scegliere entro il 15 settembre 2017: Come ti scopro l’America di Emanuela Crosetti; Salam è tornata, di Gianluca Serra; Viaggiatori nel freddo del collettivo Sparajurij; Viagginversi di Valeria Gentile. Se sei un insegnante, partecipa al questionario.

Exorma social reading

Quando: autunno 2017

Per restare aggiornati sui dettagli dei progetti in partenza, iscrivetevi alla nostra newsletter settimanale e, se ancora non l’avete fatto, scaricate Betwyll, la nostra app per il social reading da App Store o Google Play.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *