L’autunno su Betwyll

A novembre si sono conclusi tre importanti progetti di social reading su Betwyll: #PotterTw, #AlberoDeiPensieri e #Ventotene. Ecco come sono andati.

La magia di #PotterTw

Oltre 32 classi di 21 scuole di 11 regioni d’Italia: tanti gli studenti che hanno partecipato al progetto dedicato al primo libro della saga firmata da J.K. Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale. Nei 34 giorni di rilettura – da lunedì 1 ottobre a sabato 3 novembre – su Betwyll studenti e lettori hanno pubblicato 2.947 commenti tra italiano e inglese. I capitoli più commentati in italiano sono stati gli ultimi due, con ben 597 twyll in tutto, a testimonianza di quanto il libro sia riuscito a tenere i suoi lettori agganciati fino alla fine.#PotterTw social reading Betwyll

L’Europa di #Ventotene

Dopo il primo round di questa primavera, siamo tornati a leggere e commentare il Manifesto di Ventotene di Altiero Spinelli ed Ernesto Rossi dal 15 ottobre al 17 novembre. Il secondo round del progetto – sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo – ha visto la partecipazione di 37 classi di 21 scuole di 13 regioni italiane che, insieme ai lettori della community, hanno prodotto 1.713 twyll in 30 giorni di rilettura. Un risultato importante che ci fa ben sperare in questi tempi di anti-europeismo crescente.#Ventotene social reading Betwyll

L’#alberodeipensieri ispirato da Giono

Dal 5 al 16 novembre abbiamo proposto la lettura e il commento del breve racconto di Jean Giono L’uomo che piantava gli alberi – in italiano, occitano e francese- per avvicinare studenti e lettori al mondo occitano e alle tematiche ambientali, trasformando la lettura in un’occasione di socialità, confronto ed educazione civica. Al progetto hanno aderito 46 classi di 17 scuole di 8 regioni che nei 10 giorni di rilettura hanno prodotto ben 1.357 twyll. Il progetto – realizzato in collaborazione con Espaci Occitan e sostenuto dalla Compagnia di San Paolo (maggior sostenitore) con il contributo di Regione Piemonte e il patrocinio dell’Unione Montana Valle Maira – si concluderà in primavera con la piantumazione di decine di piante nella bassa Valle Maira, proprio come auspicato da Giono stesso.#alberodeipensieri social reading Betwyll

 

Il social reading continua..

Il 19 novembre è cominciata la rilettura di Mandami tanta vita di Paolo Di Paolo: grazie alla collaborazione dell’autore e della casa editrice Feltrinelli, il testo resterà disponibile su Betwyll fino al 22 dicembre, data di conclusione del progetto, per essere commentato da lettori e studenti di tutta Italia. A oggi hanno già aderito 15 classi di 9 scuole di 6 regioni e i twyll prodotti nelle prime due settimane di rilettura sono già oltre 1900. Partecipa anche tu: ti aspettiamo sulla app!

ISCRIVI LE TUE CLASSI

 

Vuoi sapere di più su TwLetteratura e sui prossimi progetti di social reading in partenza? Iscriviti alla newsletter e scarica Betwyll, la app di TwLetteratura da App Store o Google Play.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *